Archivio per prostituzione

PROSTITUZIONE: BLITZ DEI CARABINIERI DI NAPOLI CONTRO GRUPPO DI SFRUTTATORI E FAVOREGGIATORI. ARRESTATE 10 PERSONE E SEQUESTRATI 7 ALBERGHI

TORRE ANNUNZIATA (NA) – Questa mattina i Carabinieri del nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno arrestato 10 persone (3 da tradurre in carcere e 7 da sottoporre agli arresti domiciliari) in esecuzione ad ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura. Ad altre 7 persone è stato notificato l’obbligo di presentazione alla PG.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere Leggi il seguito di questo post »

I CARABINIERI DI SAN PRISCO ARRESTANO A CURTI 60ENNE DI GIUGLIANO PER FAVOREGGIAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

 CURTI – Nel pomeriggio odierno, a conclusione di una mirata attivita’ d’indagine, i carabinieri della stazione di San Prisco hanno arrestato in flagranza per “favoreggiamento della prostituzione” il 60enne Russo Franco, residente a Giugliano in campania (na), con precedenti di polizia di lieve entita’.

Nel corso dell’attivita’ d’indagine il Russo e’ stato sorpreso dai militari Leggi il seguito di questo post »

MONTEFORTE IRPINO (AV) – ANCORA UN SEQUESTRO DI UNA CASA D’APPUNTAMENTO.

MONTEFORTE IRPINO(AV) –  I carabinieri della Compagnia di Baiano hanno scoperto un’altra “casa d’appuntamento” a Monteforte Irpino e l’hanno sottoposta a sequestro. In particolare i carabinieri della locale stazione, nell’ambito di una attività volta a contrastare il favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione in abitazioni, hanno individuato un appartamento sito in quel centro abitato, all’interno del quale una donna Leggi il seguito di questo post »

In corso maxi blitz delle forze dell’ordine 107 ordini di arresto.

Caserta – E’ incorso da questa notte maxi blitz della Dia di Napoli.  Le forze dell’ordine stanno eseguendo 107 ordini di arresto in tutto il casertano.

Antropoli contro prostituzione: multe da 300 a 500 euro.

Capua – Vietato in tutto il territorio di Capua e di S.Angelo in Formis negoziare ovvero concordare prestazioni sessuali a pagamento, oppure intrattenersi con soggetti che esercitano l’attività di meretricio su strada Colpiti anche gli ubriachi molesti e quanti praticano l’accattonaggio. A stabilirlo un’ordinanza del sindaco Carmine Antropoli che dichiara: “Nonostante le numerose azioni di contrasto poste in essere dalla forze di Polizia di Stato e dalla Polizia Municipale, il fenomeno della prostituzione su strada non accenna a diminuire. 
Leggi il seguito di questo post »

PROSTITUZIONE:PRIME MULTE A CLIENTI. TRE SANZIONI DA 500 EURO L’UNA A VERONA

VERONA – Prime tre multe da 500 euro a Verona ai clienti sorpresi a contrattare prestazioni con prostitute: l’ordinanza e’ in vigore da ieri. La polizia municipale ha applicato l’ordinanza del sindaco Tosi a due veronesi e a un marocchino, residente in citta’. Gli agenti sono intervenuti nelle zone Stadio e Zai, sorprendendo i tre clienti con giovani prostitute. Il pugno di ferro e’ stato applicato anche a coloro che sono stati sorpresi a mendicare: in due giorni sono state fermate sette persone.

(ANSA)

VERONA, 500 EURO DI MULTA AI CLIENTI DELLE PROSTITUTE

VENEZIA – Multa da 500 euro per chi sarà sorpreso a Verona a contrattare prestazioni con una prostituta in strada. La Giunta comunale di Verona, su proposta del Sindaco Flavio Tosi, ha deciso di elevare infatti fino al massimo consentito l’importo della multa.