Archivio per GARIBALDI

ESCLUSIVA – Limatola (Bn). Garibaldi: l’assessore Alois gli nega il castello.

ESCLUSIVA – Limatola (Bn). Garibaldi: l’assessore Alois gli nega il castello..

Annunci

Limatola cancella Garibaldi.

Limatola cancella Garibaldi..

AL VIA MANIFESTAZIONE PER RICORDARE LO STORICO INCONTRO E L’UNITÀ D’ITALIA

 TEANO –(di Nunzio De Pinto)  Ha preso il via il ciclo di manifestazioni con le quali l’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Raffaele Picierno, intende commemorare lo storico incontro fra Giuseppe Garibaldi ed il Re Vittorio Emanuele del 26 settembre 1860 e l’Unità d’Italia. Le iniziative sono iniziate già domenica scorsa con il concerto “Le ultime sette parole di Cristo” di J. Hayden” eseguito presso la Cattedrale di Teano dal quartetto Leggi il seguito di questo post »

QUANDO A GARIBALDI IL PRESIDENTE AMERICANO LINCOLN CHIESE DI GUIDARE LE TRUPPE NORDISTE. IL CONDOTTIERO CELEBRATO ALL’ONU

TEANO (di Nunzio De Pinto) – Sin dal fatidico incontro del 26 ottobre 1860, fra Garibaldi ed il re d’Italia Vittorio Emanuele II, il rapporto che lega la città sidicina all’Eroe dei Mondi si è andato a consolidare ogni anno di più. E si arricchisce ora anche di particolari inediti, di cui solo gli storici erano a conoscenza, che rendono ancora più grande ed esaltante la figura del Generale. Chi sapeva, ad esempio, che il Presidente degli Stati Uniti Leggi il seguito di questo post »

NAPOLI 05.03.2009 – STANATI DUE CAPI PIAZZA DI SCAMPIA CON UNA MANOVRA “A TESTUGGINE” DEGLI UOMINI DELLA GARIBALDI

NAPOLI – Grazie ad una manovra tipicamente militare – la testuggine – messa in atto dai militari della Brigata “Garibaldi” attualmente impegnati nell’operazione “Strade Sicure”, questa mattina sono stati tratti in arresti, due cosiddetti “capi piazza” dello spaccio di droga nel lotto P del viale della Resistenza a Scampia. Gli agenti dalla polizia di Stato del commissariato Scampia con l’ausilio tecnico-tattico-operativo dell’Esercito, in supporto alle forze dell’ordine, hanno così potuto trarre in arresto Leggi il seguito di questo post »