Archivio per fontane

ALES S.P.A. METTE IN MOBILITA’ 430 DIPENDENTI.RISCHIO DI CHIUSURA PER LA REGGIA DI CASERTA

Caserta – Rischiano di perdere il posto di lavoro i 28 lavoratori ex LSU della Reggia, dopo che la ALES S.p.a., società partecipata tra Ministero dei Beni culturali e Italia Lavoro, ha deciso di mettere in mobilità i suoi circa 430 dipendenti, operanti per i Beni culturali sia in Campania sia nel Lazio. Luigi Scardaone, segretario generale della UIL di Roma e del Lazio, ha dichiarato: “La coerenza è una dote sempre più rara tra i nostri politici ed il ministro Bondi ne è la prova. Il ministro Bondi  – ha continuato Scardaone – che tanto si sta agitando ed arrovellando il cervello con il dilemma ‘Pincio si  – Pincio no’ per tutelare i beni archeologici, cosa che fa notizia e dà risalto mediatico, con decisione draconiana ha, di fatto,decretato la chiusura di un’azienda deputata proprio alla tutela dei beni culturali ed ambientali per il Lazio e la Campania. Poco interessa al Ministro che, a seguito della sua decisione, si dovranno chiudere siti archeologici quali Pompei ed Ostia antica, poco importa se si dovranno chiudere poli museali quali la Reggia di Caserta e la Biblioteca di Palazzo Venezia.
Leggi il seguito di questo post »