Archivio per – SANITA’

Più ci si stanca meno si dorme

Più ci si stanca meno si dorme.

Corso di scienze infermieristiche – OBBLIGHI D’INFORMATIVA NEI CONFRONTI DELL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA

Corso di scienze infermieristiche – OBBLIGHI D’INFORMATIVA NEI CONFRONTI DELL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA.

Corso di scienze infermieristiche – LA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE

Corso di scienze infermieristiche – LA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE.

Corso di scienze infermieristiche – LA CARTELLA CLINICA E LA CARTELLA INFERMIERISTICA

Corso di scienze infermieristiche – LA CARTELLA CLINICA E LA CARTELLA INFERMIERISTICA.

SANITA’, NOMINATI I COMMISSARI DELLE SETTE ASL

NAPOLI – La giunta regionale della Campania, su proposta del governatore Stefano Caldoro, ha nominato all’unanimita’ i commissari di sette Asl.
Ecco i prescelti. Asl Avellino: Sergio Florio; Asl Benevento: Enrico Di Salvo; Asl Caserta: Ferdinando Romano; Asl Napoli 1 Centro: Achille Coppola; Asl Na 2 Nord: Francesco Rocca; Asl Na 3 Sud: Vittorio Russo; Asl Salerno: Francesco De Simone.(ANSA)

LA RU486 SBARCA IN ITALIA, DAL 1 APRILE AL VIA GLI ORDINI DELLA PILLOLA ‘DELLA DISCORDIA’

ROMA  – Il 18 marzo scorso il Consiglio superiore di sanità ha confermato che l’unica modalità di erogazione pillola pillola abortiva è il ricovero ordinario, e non il day hospital.(Adnkronos)

 

RU486 E’ ANCORA SCONTRO. GASPARRI: “CHI VIOLERA’ LA LEGGE 194 ANDRA’ DIRITTO IN TRIBUNALE”

ROMA – Non basta al ministro del Welfare Sacconi la delibera del Cda dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sulla RU486. Secondo l’Aifa, che si e’ riunita per verificare la compatibilita’ dell’autorizzazione della pillola abortiva con le richieste del ministro,  la delibera del 30 luglio scorso che autorizza l’arrivo in Italia del farmaco ‘e’ pienamente coerente con l’esigenza di garantire che il percorso abortivo avvenga in ambito ospedaliero’ come raccomandato dallo stesso Sacconi.

Insoddisfatto il titola del Welfare che ribadisce: “se non si riscontrera’ la Leggi il seguito di questo post »

FAZIO: VACCINER0′ ANCHE I MIEI FIGLI

ROMA – “Il vaccino non è pericoloso, vi dovete fidare di me, farò vaccinare anche i miei figli”: il Ministro Ferruccio Fazio viene intervistato dai ragazzi e con loro parla dei rischi legati all’influenza A e li rassicura in una intervista che andrà in onda al Gt Ragazzi (Tg3-Raitre) , oggi alle 16,45. “Io so che il vaccino non è pericoloso perché abbiamo tanti scienziati italiani e stranieri che lo sostengono. E’ stato provato su milioni di persone, vaccini quasi uguali a questo, e non è mai successo niente. Vi dovete fidare di me”. A Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A : DUE NUOVI DECESSI A SALERNO ED A EMPOLI

ROMA – Mentre il totale dei morti per influenza A in Italia sale a 39 – con il decesso oggi di altri due anziani già affetti da patologie pregresse – l’associazione dei consumatori Codacons solleva dubbi circa la sicurezza del vaccino antipandemico: presenterà una diffida al ministero del Welfare e all’Agenzia del farmaco (Aifa) chiedendo le prove dell’innocuità del vaccino contro il virus H1N1, anche se lo stesso Consiglio superiore di sanità ha provveduto in serata a rassicurare. Intanto, il ministero rende noto che Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A. UN’ALTRA VITTIMA A NAPOLI. I PEDIATRI: MEGLIO AFFRETTARE LE VACCINAZIONI

ROMA – Una donna di circa 45 anni ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli da una decina di giorni è morta questa mattina nel nosocomio specializzato per le malattie infettive. E’ la settima vittima a Napoli dell’influenza A.

E’ già psicosi, come si temeva, per l’influenza A che continua a causare casi gravi e ricoveri. I pediatri della società italiana di pediatria hanno registrato Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A : 7 BAMBINI RICOVERATI AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA. 3 SONO IN TERAPIA INTENSIVA.

ROMA  – Dopo la giornata nera dei decessi, che a oggi sono 11 (quattro solo giovedì) ora la preoccupazione é per i bimbi. Sette i piccoli ricoverati per l’Influenza A al Policlinico Umberto I di Roma, tre sono in terapia intensiva. Di questi, uno di tre anni, già affetto da tetraplegia spastica, é in condizioni gravi. Gli altri due, sempre tetraplegici, sono in lieve miglioramento. Un altro bimbo di tre anni, ricoverato presso l’ Osservazione Breve, è in netto Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A: 4 MORTI IN 3 GIORNI A NAPOLI

ROMA – Due bambini tra gli 8 e i 10 anni sono ricoverati nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Umberto I di Roma, dopo aver contratto il virus dell’influenza A. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie un altro bambino di circa 10 anni presenta sintomi da influenza A e ora é ricoverato nel reparto di pediatria del nosocomio romano. I bambini fanno parte delle cosìddette categorie a rischio, ovvero presentavano già patologie pregresse. Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A, MEDICI SUPERUNTORI

ROMA – In corsia i camici non sono tutti uguali e ci sono alcuni che, se non osservano correttamente le normali regole di igiene, rischiano di divenire dei ‘super-untori’: sono i membri del personale sanitario che gira tutto il reparto (o anche più reparti) e vede tutti i pazienti ogni giorno, per esempio radiologi o terapisti, ovvero il personale non assegnato o ancora quello non strutturato che lavora in più nosocomi.

Un fattore che rischia di aumentare, proprio all’interno degli ospedali, la Leggi il seguito di questo post »

PIU’ DI 70 MILA DONNE NEL MONDO MUOIONO PER ABORTO

WASHINGTON  – Oltre 70 mila donne muoiono ogni anno nel mondo a causa di aborti eseguiti in modo dannoso. Oltre metà dei decessi (38 mila) avviene nell’Africa sub-Sahariana. Lo afferma un rapporto del Guttmacher Institute. Secondo il documento vi è stata una diminuzione nel numero degli aborti praticati nel mondo (da 45,5 milioni a 41,6 milioni nel gito di otto anni) grazie alla maggiore diffusione dei contraccettivi tra le donne sposate (dal Leggi il seguito di questo post »

PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE, LA “MISSION” DI VILLA fIORITA

CAIAZZO –(di Federica Landolfi) Perfezionamento e formazione del personale continui per una assistenza sempre più specializzata: è questa la ‘mission’ dello staff medico e del presidente, caiatino doc, di Villa Fiorita di Capua Nicola Sibillo. Un progetto di specializzazione che la struttura sanitaria da tempo porta avanti e che prevede di continuare nel tempo per offrire a chi si affida alle sue cure una assistenza sempre più qualificata. L’ultimo dei corsi di aggiornamento, una giornata-studio sull’Infertilità di Leggi il seguito di questo post »