Sessa Aurunca – Un hub per lo sviluppo dei terreni confiscati e l’agricoltura sociale. Lunedì 5 giugno inaugurazione con Don Ciotti

Sessa Aurunca – Un luogo per il riutilizzo dei terreni confiscati e lo sviluppo dell’agricoltura sociale, dove creare momenti di confronto, aiutare le start up del settore, strutturare reti collaborative e di economia sociale. Sarà inaugurato lunedì 5 giugno, sul bene confiscato Alberto Varone a Maiano di Sessa Aurunca, il Rural Social Hub nato dall’omonimo progetto promosso dall’Istituto di Studi Politici “San Pio V” e dalla Fondazione CON IL SUD, e realizzato dal consorzio NCO/Nuova Cooperazione Organizzata. Una ricerca azione che sta monitorando le esperienze di riutilizzo e mancato riutilizzo dei terreni confiscati in Campania, sta censendo le realtà regionali di agricoltura sociale e, con l’apertura fisica dell’hub, che ha già un suo portale, realizza l’infrastrutturazione per definire nuove opportunità di crescita sostenibile e inclusiva del territorio.

continua a leggere

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: