Il sindaco Emerito all’inaugurazione del caseificio di ‘Libera’ con don Ciotti

Emerito sindaco di Cancello A.

CANCELLO ED ARNONE (di Gabriella Petrella). La legalità, il rispetto incondizionato delle leggi, la lotta alle associazioni camorristiche, hanno rappresentato in questi anni i cardini intorno ai quali si è articolata l’attività amministrativa dell’Ente comunale di Cancello ed Arnone.  Per questi validi motivi il Sindaco Emerito ha preso parte all’inaugurazione del nuovo caseificio che vede la produzione di “mozzarelle della legalità”, sorto  nel territorio di Castel Volturno sulle terre di don Peppe Diana sottratte alla camorra.

Un progetto che riscatta un territorio che grida giustizia e libertà.

-Libertà di credere in un mondo normale, che sappia restituire dignità alle persone e che assicuri lavoro- come dichiarato da don Luigi Ciotti, fondatore di LIBERA,  che é stato uno dei protagonisti indiscussi della manifestazione. Occorre entusiasmo e volontà di unirsi per assicurare un territorio pulito che trasformi in ricchezza le proprie eccellenza. Il sindaco Emerito si é detto onorato dell’invito a partecipare all’inaugurazione e di costatare il sentimento di riscatto ed il desiderio del popolo di girare pagina e guardare con ottimismo ad un futuro libero

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: