‘AGRORINASCE PER L’8 MARZO. GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO DI SAN CIPRIANO PROTAGONISTI’

 SAN CIPRIANO D’AVERSA – Agrorinasce ed il Liceo Scientifico di San Cipriano organizzano, in occasione dell’8 marzo, due iniziative che racconteranno il ruolo delle donne nella società di oggi e dove protagonisti sono gli stessi studenti del Liceo Scientifico. Si inizia proprio l’8 marzo alle ore 10 presso il Liceo Scientifico Statale di S. Cipriano d’Aversa. Il consorzio Agrorinasce, Il Mitreo Filmfestival la Cooperativa EVA e il Comitato Pari Opportunità del Comune di Casal di Principe, presenteranno il Cortometraggio “Senza Parole” con gli studenti protagonisti nell’ideazione, sceneggiatura, regia e recitazione. Il cortometraggio è stato realizzato nell’ambito delle attività del progetto SFIDA (azioni di sensibilizzazione formazione informazione sulla violenza di genere), finanziato dal Ministero delle Pari Opportunità. I ragazzi, guidati dall’equipe dell’Associazione Culturale Mitreo Film Festival che, da anni, cura l’organizzazione di festival nazionale del cortometraggio, si sono cimentati nella realizzazione di un filmato sul tema della violenza di genere a partire dalla percezione che il ragazzi stessi hanno di un  fenomeno che, malgrado le recentissime campagne informative in taluni contesti continua ad essere sommerso. Saranno presenti l’Amministratore Delegato di Agrorinasce, Giovanni Allucci, il Presidente dell’Associazione culturale del Mitreofilmfestival, Paola Mattucci, il Presidente della cooperativa sociale EVA onlus, Raffaella Palladino. Il secondo evento che si terrà il prossimo 23 marzo ’10, sempre presso il Liceo Scientifico di San Cipriano, invece, si concentrerà sul protagonismo della donna nel bene e nel male, grazie ai dati ed alle informazioni che saranno forniti dal Comitato Pari Opportunità di Casal di Principe ed alla presentazione del libro ‘Il tempo prigioniero’, scritto dall’educatrice Sofia Flauto. Gli stessi studenti cureranno lo studio e la presentazione della storia dell’emancipazione della donna nell’ultimo secolo ed il ruolo della donna nella società di oggi, e discuteranno con l’educatrice Sofia Flauto sulla condizione delle ‘donne detenute’ nel carcere di Pozzuoli e con l’Amministratore delegato di Agrorinasce, Giovanni Allucci.(C.S.)

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: