COLTIVAVANO MARIJUANA, ARRESTATI: ERA PER DIABETE

ROMA – “Mi occorre per curare il diabete che mi affligge”. E’ questa la giustificazione fornita ai Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli da un uomo di 50 anni romano, che insieme alla sua famiglia composta dalla moglie casalinga di 47 anni, un figlio di 31 e una figlia di 25, entrambi studenti, coltivavano marijuana.
A convincere i militari a bussare alla loro porta, in via Oderisi da Gubbio, sono state alcune piante sistemate sul balcone della casa, sempre coperte da un telo di colore verde. I carabinieri hanno fatto irruzione nell’appartamento della famiglia sorprendendo tutti i componenti mentre preparavano e pesavano le dosi di marijuana e di hashish.
La perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di trovare 2 kg di marijuana, 27 piante di canapa indiana alte 2 metri, una ventina di semi, alcune dosi di hashish, il materiale utilizzato per confezionare le singole dosi e 350 euro in contanti. L’accusa per tutti è di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.(ansa)

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: