ALLA SCOPERTA DELL’ISOLA DI ISCHIA: SPIAGGE DORATE, VITA MONDANA E INCONTAMINATA VEGETAZIONE.

 

Gita a Ischia tra spiagge dorate, vita mondana e abbondante vegetazione.
Per gli amanti del divertimento non può mancare una passeggiata per le vie di Ischia Porto: la “rive droite”, la riva destra del porto, è piena di locali notturni, taverne e ristoranti tipici, negozi con artigianato locale e lussuose boutique.
Una visita merita anche il borgo di Ischia Ponte con la Cattedrale del XIII secolo, gli ateliers dei pittori e l’imponente Castello Aragonese, che custodisce testimonianze storico-artistiche.Sulla costa settentrionale dell’isola si incontra Casamicciola Terme, una delle più famose stazioni termali del mondo e centro di produzione di ceramiche artistiche, mentre nella parte occidentale si trova Lacco Ameno, abitata dai colonizzatori greci sin dal VII secolo a.C.
Simbolo del posto è uno scoglio singolarissimo, a forma di fungo, che l’erosione millenaria ha ricavato dall’iniziale blocco di tufo dell’Epomeo e che la gente del luogo chiama il “Fungo” o “pietra grossa”.

A metà circa della costa occidentale si trova Forio, anch’essa rinomata per le acque termali.
Qui si estendono le spiagge di San Francesco, Cava dell’Isola e Citara, dove sorge il più importante complesso termale dell’isola, i Giardini Poseidon.

Proseguendo il tour dell’isola, si incontra Serrara Fontana, situato a più di 400 metri sul mare, su un costone meridionale del monte Epomeo. Di questo comune fa parte il villaggio di pescatori di Sant’Angelo, situato fra due baie formate da un istmo che collega la terraferma con il promontorio omonimo.

Sulle pendici sud-orientali del monte Epomeo, infine, è situato il comune di Barano, un centro agricolo che ospita la spiaggia dei Maronti, ricca di sorgenti termali e di fumarole. In particolare, dalla spiaggia si possono raggiungere le grotte e le fumarole del Vallone di Cavascura e le sorgenti minerali di Nitrodi e dell’Olmitello.

 

(EPT di Napoli)

About these ads

1 commento»

  ristoranteischia wrote @

Ischia rimane bellissima – un bell’articolo Grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: